Broker

Spread

for EURUSD

Min.

Deposit

Piattaforme

Offered

Conto

Types

Spread

Type

Finanziamento

Methods

Cliente

Support

Esecuzione

Details

ThinkMarkets

Offerte two ways to trade: Forex, CFD

 
ThinkMarkets
See Details Prova una Demo
Le perdite possono eccedere i depositi
$250Deposito Min. Learn More
  • MT4
  • WebTrader
  • App per cellulare
Vedi le Piattaforme
  • Micro
  • Standard
  • VIP
Vedi tutti i Conti
  • Fisso
  • Variabile

Vedi gli Spread
  • Bonifico
  • Carte di credito
  • PayPal
Vedi i Metodi
  • Chat dal vivo
  • Assistenza telefonica
  • Assistenza telefonica
Dettagli di Contatto
  • Market Maker
  • DMA
  • ECN
Saperne di più
Trust Score:

B

0

Established in:

2010

Regolamentato da:

Financial Conduct Authority an...

Vedi i Dettagli Prova una Demo
Le perdite possono eccedere i depositi
I CFD sono dei prodotti con leva, e possono portare alla perdita del tuo capitale. Le criptovalute possono fluttuare ampiamente nei prezzi e non sono appropriate per tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è controllato da nessun quadro normativo dell’UE. Rankings are influenced by affiliate commissions. All information collected on 1/11/2017.

La Guida Definitiva a

Scegliere un Broker
Per vedere le informazioni più avanzate sui filtri e sul broker API Trading

Non sei sicuro di quale sia il broker giusto per te?

Non preoccuparti - ce ne occupiamo noi. In this guide, you’ll learn:

Sei pronto?

Parte 1

Perché scegliere ThinkMarkets
Per API Trading?

ThinkMarkets ha ottenuto il miglior punteggio nella nostra recensione dei broker top per api trading, which takes into account 120+ factors across eight categories. Here are some areas where ThinkMarkets ha ottenuto un punteggio alto in:

  • 8+anni in attività
  • Offerte 50+ instruments
  • Una gamma di piattaforme che incl. MT4, Mac, Web Trader, Tablet & Mobile apps
  • Assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Spred ristretti da 0.10pips
  • Usato da0+ trader
  • Consente l’hedging
  • 2 lingue

ThinkMarkets offerte two ways da scambiareForex, CFD. If volevi scambiare EURUSD

The two most important categories in our rating system are the cost of trading and the broker’s trust score. To calculate a broker’s trust score, we take into account a range of fattori, che includono lo storico della loro regolamentazione, gli anni di attività, il fornitore di liquidità ecc.

ThinkMarkets ha un B punteggio di fiducia, che èbuona. This is largely down to them sono regolamentati da Financial Conduct Authority and ASIC, segregating client funds, being segregating client funds, being fondati da oltre 8

Confronto Trust Score

ThinkMarkets
Trust Score B
Anno di Fondazione 2010
Regolamentato da Financial Conduct Authority and ASIC
Utilizza banche tier 1
Tipo di Azienda Privata Privata Privata
Segrega i fondi dei clienti

La seconda cosa che cerchiamo è la competitività degli spread, e quali commissioni caricano. Le abbiamo confrontate in dettaglio nella terza parte of this guide.

Parte 2

Chi ThinkMarkets è (non è)
Adatto Per

Come menzionato, ThinkMarkets vi consente di fare trading in two ways: Forex, CFD.

Suitable for:

  • CFD Trading
  • Forex Trading

Non Adatto per:

Per fare trading ThinkMarkets, dovrai avere un deposito minimo di $250. ThinkMarkets offre una gamma di diversi tipo di conto per trader diversi, ed include un conto mini, conto vip .

ThinkMarketsè anche adatto per i trader che cercano di fare trading con unbroker ECN. Il trading ECN consente al trader di ottenere l’accesso al prezzo attuale degli strumenti stabilito dalle banche e dai fornitori di liquidità, piuttosto che affidarsi al broker per impostare il prezzo. Per aprire un account ECN pressoThinkMarketsavrete bisogno di un deposito minimo di $2,000

Infine, controlliamo 94 punti che coprono tutto ThinkMarkets non è disponibile nei seguenti paesi: AF, Yugoslavia, AO, GM, NG, AW, GH, KR, BY, GN, BO, GN, PK, BW, HT, PG, IR, PN Island, Burma MM, IQ, RW, KH, , SN, CF, JP, Sierra, Leone, TD, KG, SO, CI , LB, SZ, CU, LS, SY, of CG, LR, TJ, DJ, LY, Tanzania, EC, Laos, TG, ER, ML, TM, ET, MN, UG, Falkland Islands, NA, US of America, FJ, NI, YE, ZW.

Parte 3

Un Confronto di ThinkMarkets vs. vs.


Vuoi vedere come ThinkMarkets regge il confronto e ? Abbiamo confrontato il loro spread, caratteristiche, e informazioni chiave qui sotto.



Confronto spread e commissioni

Gli spread qui sotto sono illustrativi. Per informazioni più precise sui prezzi, fai clic sui nomi dei broker nella parte superiore della tabella per aprire i loro siti web in una nuova scheda.
ThinkMarkets
Spread Fissi
Spread Variabili
Spread EUR/USD 0.10
Spread GBP/USD 1.2
USD/CAD Spread 0.9
USD/JPY Spread 0.10
Spread DAX
Spread FTSE 100 N/A
Spread S&P500

Confronto dei conti e delle funzionalità di trading

ThinkMarkets
PIattaforma MT4, Mac, Web Trader, Tablet & Mobile apps
Servizi Forex, CFD
Opzioni valute di vase USD, GBP, EUR, CHF, JPY, SGD, AUD, CAD, NZD, CNH
Opzioni di finanziamento Payoneer, Credit cards, Bank transfer, Neteller, BPAY, UnionPay, FasaPay, DebitCard,
Conto micro
Conto ECN

Parte 4

Quali sono le API?

Attraverso la tecnologia, il mondo è diventato sempre più interconnesso. Un Application Programming Interface (API) viene utilizzato per consentire alle applicazioni software, sistemi operativi e server per collegare tra di loro al fine di condividere le risorse. I programmi comunicano utilizzando un set di protocolli comuni. Una richiesta viene inviata da un’applicazione per accedere ai dati o caratteristiche dell’applicazione connessa, e l’API consente o rifiuta la richiesta sulla base di un insieme predefinito di regole.

Nel Forex, CFD e altri strumenti finanziari di trading, API consentono sistema di front-end di un utente da collegare al sistema di back-end del broker tramite un canale di comunicazione criptato. Ciò significa che gli operatori non si sono impegnati a utilizzare un’applicazione o una piattaforma fornita dal broker, ma possono utilizzare la propria piattaforma personalizzata o app, invece. Possono condurre gli ordini commerciali, di esecuzione delle negoziazioni, insediamento commerciale, e di verifica del commercio, così come visualizzare i prezzi in tempo reale e accedere ai dati storici di mercato attraverso la propria interfaccia utente.

Chi utilizza le API?

API sono particolarmente utili per le istituzioni e mediatori con la loro propria, software di trading proprietario. Tuttavia, possono essere utilizzati anche da operatori privati ​​e gli sviluppatori di app, o chiunque con conoscenze di programmazione sufficienti per impostare e mantenere la connessione.

I vantaggi dell’utilizzo di API

API consentono agli utenti di creare soluzioni personalizzate di trading di front-end che possono utilizzare la funzionalità e dati provenienti da fornitori stabiliti. Questo comprende:

  • Live market data and executable prices.

  • Historical market data and prices, allowing API users to analyse markets and chart client sentiment.

  • Risk management tools and features, such as stop loss and take profit limits.

  • Current and historical trading data, so the user can maintain their account through their own user interface.

  • Immediate execution and instant confirmation, so orders can be carried out through their own trading platform.

Inoltre, i commerci possono essere effettuate in forma anonima, piuttosto che essere registrati sulla piattaforma del broker, e come back-end fa ha bisogno di essere sviluppato da parte dell’utente, questo può risparmiare sui costi.

Inconvenienti di Utilizzando le API

commercio di API non è adatto a tutti. Qui ci sono alcuni motivi per cui alcuni commercianti potrebbero preferire l’uso delle piattaforme offerti dai broker, piuttosto che tentare di creare le proprie soluzioni personalizzate:

  • API trading requires development time and ongoing maintenance, which can be costly.

  • Generally, h2 programming knowledge and skills are required. The extent of this will depend on the broker selected by the client.

  • Connecting an API can open the door for hackers to attack the application, so the security of the site may be hampered. Using APIs from trusted and authorised brokers should help to mitigate this risk.

Quale broker online offrono API

La maggior parte dei grandi fornitori di servizi di trading offrono soluzioni API di negoziazione, tuttavia le caratteristiche e livello di supporto in offerta variano tra i broker. Ecco alcuni esempi.

AvaTrade

AvaTrade sono broker regolamentato dalla Banca Centrale d’Irlanda per fornire Forex , CFD e altri strumenti finanziari e dei servizi correlati. Essi offrono API che consentono agli operatori di collegare le loro soluzioni di trading personalizzate ai server AvaTrader per l’esecuzione il commercio sicuro e immediato utilizzando i dati di tariffazione trasparente in tempo reale. L’API AvaTrader consente inoltre ai clienti l’accesso ai dati storici di mercato. Le librerie API sono fornite come file .NET o Java, quindi una buona conoscenza di uno dei linguaggi di programmazione è necessario per farli impostare; alcun supporto tecnico è fornito. Non v’è alcuna tassa per utilizzare le API AvaTrader, tuttavia il cliente sarà tenuto a impostare un account e mantenere un equilibrio di almeno 1000 £. Le API possono inoltre essere utilizzati per collegare le soluzioni di trading automatico alla piattaforma AvaTrade. Questi possono essere testati sulla piattaforma demo utilizzando le informazioni di mercato in tempo reale.

IG

IG Markets Ltd. sono uno dei principali CFD del Regno Unito e la quota di affrontare le imprese, e come tali sono autorizzati e regolata dall’Autorità finanziaria condotta. Oltre ad offrire la propria piattaforma web e commerciali applicazioni, ma anche fornire soluzioni di trading automatizzate tramite loro API. Le API consentono di accedere ai dati e prezzi del mercato storico e dal vivo, e possono essere utilizzati per eseguire operazioni che utilizzano la tecnologia dei prezzi e l’esecuzione di IG. L’API IG consente inoltre agli utenti di ricevere notifiche commerciali in tempo reale e notifiche sullo stato conto, e permette loro l’accesso a strumenti di gestione del rischio, guardare liste e altre funzionalità.

La sua API è stato progettato per vari tipi di organizzazioni, come le agenzie, le istituzioni finanziarie, i singoli operatori e sviluppatori di applicazioni. IG offrono una REST (Representational State Transfer) API – un modo standard per ottenere l’accesso alla risorsa attraverso il web. L’API Web viene fornito con il supporto tecnico, compresa la documentazione in linea e strumenti di sviluppo, offrendo assistenza a coloro che lo richiedono. I linguaggi di programmazione supportati includono Excel (VBA), Java e .Net. Per i clienti istituzionali con risorse programmazione professionale, l’API FIX permette di trading OTC tramite un feed dal vivo dei prezzi, il commercio diretto nel portafoglio ordini di borsa a livello mondiale e molto altro ancora.

FXCM

FXCM Ltd. sono autorizzate dalla Financial Conduct Authority, con l’autorizzazione a fornire servizi di trading e prodotti . Offrono una varietà di API, tra cui il Marketscope Indicore che è per i commercianti che utilizzano algoritmi come parte della loro strategia di trading. Essi hanno anche l’API FXCM Forexconnect, che utilizza Net, Mac, iOS, Linux o linguaggi di programmazione Android, e permette agli utenti di eseguire le analisi dei dati dei prezzi. Un’API Java consente ai clienti di collegare le proprie applicazioni e l’API FIX è per clienti istituzionali, offrendo un’interfaccia robusta e avanzato che può essere personalizzato per soddisfare le esigenze del cliente. specialisti API sono disponibili presso FXCM per fornire una dimostrazione walk-through delle opzioni.

Conclusione

API offrono un collegamento tra applicazioni, i dati e le risorse, permettendo loro di essere trasmessi da un sistema all’altro. Si tratta di un potente strumento per gli sviluppatori che desiderano creare le proprie applicazioni su misura che si basano sui dati di mercato e le funzionalità fornite dal broker. Se un client si connette un algoritmo per il trading automatico, la propria piattaforma, o la propria app, API forniscono tutti gli strumenti per collegare in modo sicuro ai fornitori di dati. clienti istituzionali possono beneficiare di soluzioni di API dedicate, mentre i clienti con meno competenze di programmazione avanzati possono selezionare gli intermediari che offrono il supporto supplementare insieme con le loro API. La funzionalità e dati forniti tramite API, e la quantità di supporto tecnico varia da broker a broker.


Salta alla parte superiore
Loading icon

Between 54-87% of retail CFD accounts lose money. Based on 69 brokers who display this data.