Company

Spread

for EURUSD

Min.

Deposit

Platforms

Offered

Account

Types

Spread

Type

Funding

Methods

Customer

Support

Execution

Details

Markets.com

Offers five ways to trade: Forex, Shares, Indices, Commodities, ETF and CFD

 
Markets.com
See Details Try a Demo
Your capital is at risk/span>
$100Min. Deposit Learn More
  • MT4
  • WebTrader
  • Mobile apps
See Platforms
  • Micro
  • Standard
  • VIP
See All Accounts
  • Fixed
  • Variable

See Spreads
  • Bank transfer
  • Credit cards
  • PayPal
See Methods
  • Live chat
  • Phone support
  • Email support
Contact Details
  • Market Maker
  • DMA
  • ECN
Learn More
Trust Score:

B

0

Established in:

2008

Regulated by:

CySEC, Financial Services Boar...

CFDs are leveraged products and can result in the loss of your capital. Rankings are influenced by affiliate commissions. All information collected on 1/11/2017.

The Ultimate Guide to

Choosing a Broker
For Forex

Not sure which broker is right for you?

Don’t worry - we’ve got you covered. In this guide, you’ll learn:

Ready?

Part 1

Why Choose Markets.com
For Forex?

Markets.com scored best in our review of the top brokers for forex, which takes into account 120+ factors across eight categories. Here are some areas where Markets.com scored highly in:

  • 9+ years in business
  • Offers + instruments
  • A range of platform inc. MT4, Web Trader, Tablet & Mobile apps
  • 24/7 customer service
  • Tight spreads from 2.0 pips
  • Used by + traders
  • Allows hedging
  • 5 languages
  • Leverage up to 100:1

Markets.com offers five ways to trade: Forex, Shares, Indices, Commodities, ETF and CFD. If you wanted to trade EURUSD through copy trading or other means, skip to part two.

The two most important categories in our rating system are the cost of trading and the broker’s trust score. To calculate a broker’s trust score, we take into account a range of factors, including their regulation history, years in business, liquidity provider etc.

Markets.com have a B trust score, which is good. This is largely down to them being regulated by CySEC, Financial Services Board, segregating client funds, being established for over 9 years, and much more. For comparison:

Trust Score comparsion

Markets.com
Trust Score B
Year Established 2008
Regulated by CySEC, Financial Services Board
Uses tier 1 banks
Company Type Public Private Private
Segregates client funds

The second thing we look for is the competitiveness of the spreads, and what fees they charge. We've compared these in detail in part three of this guide.

Part 2

Who Markets.com is (& Isn’t)
Suitable For

As mentioned, Markets.com allows you to trade in five ways: Forex, Shares, Indices, Commodities, ETF and CFD.

Suitable for:

  • CFD Trading
  • Forex Trading

Not Suitable for:

To trade with Markets.com, you'll need a minimum deposit of $100. Markets.com offers a range of different account types for different traders including a mini account, vip account.

Finally, Markets.com isn't available in the following countries: AF, DZ, AS, AO, AU, BE, BA, BR, KH, CA, CN, CU, KR, GU, GY, HK, ID, IR, IQ, IL, JP, LA, MO, MY, MM, NZ, MP, PA, PG, PH, PR, RU, SG, KR, SD, SY, TW, TH, TR, UG, VI, VU, USA, VN, YE.

Part 3

A Comparison of Markets.com vs. vs.


Want to see how Markets.com stacks up against and ? We've compared their spreads, features, and key information below.



Spread & fee comparsion

The spreads below are illustrative. For more accurate pricing information, click on the names of the brokers at the top of the table to open their websites in a new tab.
Markets.com
Fixed Spreads
Variable Spreads
EUR/USD Spread 2.0
GBP/USD Spread 2.0
USD/CAD Spread 3.0
USD/JPY Spread 3.0
DAX Spread 2
FTSE 100 Spread 2
S&P500 Spread 1

Comparison of account & trading features

Markets.com
Spread type
EUR/USD Spread 2008
EUR/GBP Spread CySEC, Financial Services Board
Crude Oil Spread
Gold Spread Public Private Private
DAX Spread

Part 4

I 12 fattori da considerare nella scelta del Miglior Forex Broker per te

Il mercato Forex è il più grande mercato al mondo in termini di volume, con oltre 4 miliardi di dollari scambiati ogni giorno . Con la popolarità di moneta di scambio la loro è una pletora di piattaforme online, un gran numero di siti che ora offrono questo servizio. Tuttavia, non tutti sono uguali e ci sono alcuni che fornirà all’utente con più comodità rispetto ad altri. Quindi, è bene dare un’occhiata a una manciata delle metriche più importanti da considerare quando si sceglie un broker Forex on-line.
La scelta della piattaforma di trading forex giusto può essere una scelta difficile con un numero così elevato di broker e piattaforme di trading tra cui scegliere abbiamo preso in considerazione i fattori più importanti da considerare quando decidere il miglior conto forex per voi.

1. Sicurezza

In primo luogo è importante ricordare che il sito in questione ha bisogno di offrire adeguati livelli di sicurezza. Questo sarà generalmente classificato dalla crittografia SSL termine. SSL è l’acronimo di Secure Sockets Layer. Tutti gergo tecnico a parte, questo è lo stesso software di crittografia che le banche e altri istituti finanziari impiegano. Se questo non è chiaramente visibile (normalmente nella parte inferiore della home page), è preferibile evitare il sito.

2. Assistenza Clienti

Naturalmente, questo è un altro problema generale che deve essere affrontato. I migliori siti offriranno numerose vie di sostegno, tra cui telefono, email e chat dal vivo. Questo è fondamentale se l’utente ha delle domande o ci sembra essere una discrepanza nei servizi offerti. Come con le caratteristiche di sicurezza menzionate in precedenza, l’assistenza clienti scadente o insufficiente è il segno distintivo di una piattaforma di meno-che-affidabile.

3. Organismi di regolamentazione

Prima ancora di considerare con un broker nella nostra lista facciamo in modo di controllare essi sono regolati, tuttavia il loro status normativo può sempre cambiare quindi è sempre la pena di controllare il loro attuale status di cui normativo broker di forex online ha bisogno di essere registrati presso la corretta regolamentazione corpo. Questo, naturalmente, diverso da un luogo all’altro. Ad esempio, i siti all’interno degli Stati Uniti sono regolati dalla National Futures Association (NFA), mentre anche registrato con il Commodity Futures Trading Commission fuori degli USA (CFTC). Nel Regno Unito, la piattaforma deve offrire la prova che è stato approvato dall’Autorità finanziaria condotta. Questo corpo è stato precedentemente noto come la Financial Services Authority (FSA). Si noti che questa svista si riferisce al paese in cui si basa il broker.

4. Spread Trading

Uno dei fattori determinanti più critici di profitto ruota attorno l’importo della commissione che il broker si carica per il commercio. Questo è spesso definito in unità conosciute come semi. Si noti che questo spread varierà tra i broker. Come regola generale, più bassi saranno pip equivale a meno commissioni scattate durante ogni commercio. Ancora, altri broker potrebbero scegliere di pagare senza commissioni pip-based e invece realizzare un profitto nel trading spread più ampi. Vale anche la pena notare che un segno di un buon broker è uno che visualizza spread estremamente ristretti quando si tratta di coppie di comuni, come il dollaro / euro o la sterlina / euro.

5. Gli importi deposito iniziale

Una delle principali caratteristiche interessanti di Forex trading è che i commercianti non sono normalmente richiesto di inserire una grande quantità di denaro verso il basso per aprire un conto (a differenza di una posizione materie prime come l’oro). Alcuni broker online offrono ingresso a partire da cinquanta dollari. Un altro segno di una piattaforma affidabile è uno che fornirà numerosi livelli di ingresso sulla base delle esigenze del commerciante.

6. Conto Flessibilità

Si dovrebbe anche essere in grado di aprire un conto in relazione agli importi che essi desiderano commerciare. Mentre spesso chiamato con nomi diversi, opzioni standard normalmente includere termini come:

conti principianti / Micro.
Mini conti.
conti professionali.
conti VIP.

7. Sconti abituali

Uno dei bonus che visualizzerà un buon sito è la capacità di commercianti frequenti per usufruire di sconti come ad esempio uno spread più stretto (come nel caso di diffusione di scommesse). Ciò equivale a un margine di profitto più elevato. Anche se un tale servizio può rientrare nella categoria “VIP”, la maggior parte dei portatili rispettabili offrirà questo come caratteristica standard.

8. Mezzi di deposito e Prelievo di fondi

I siti più grandi e di fiducia forniranno il commerciante con numerosi metodi per effettuare un deposito o il ritiro. I più comuni sono le carte di credito, pagamenti ACH, PayPal o un bonifico bancario . Tuttavia, è anche importante rendersi conto che alcune piattaforme si riserva di addebitare una tassa di ritiro. Questo può mangiare in uno di profitti e deve essere presa in considerazione. Qualsiasi sito che non prevede opzioni di pagamento flessibili o metodi che sono sconosciuti dovrebbero essere evitati. Un rischio per la sicurezza può essere effettivamente presente.

9. Coppie di valute

Si trova solo alla ragione che un sito rispettato fornirà all’utente con un gran numero di coppie tra cui scegliere. Mentre le coppie standard come il dollaro / euro sono naturalmente presenti, altri tra cui il dollaro / franco o il dollaro / yen dovrebbero essere coperti. La ragione di questo è che un numero maggiore di coppie si aiutano a diversificare un portafoglio e evitare la volatilità all’interno di una determinata valuta.

10. La piattaforma di trading

In termini di funzionalità, il tipo di piattaforma visiva impiegato è della massima importanza. Ci sono alcune domande che devono essere affrontate. Quanto è facile per tenere traccia delle coppie in uno scenario in tempo reale? Sono il saldo del conto e gli eventuali utili / perdite visibili all’interno del portale principale? Con quale frequenza viene aggiornato il sito? Sono “comprare” e “vendere” le opzioni chiaramente indicate? L’utente deve essere completamente a suo agio con tutti gli aspetti della navigazione. In caso contrario, un commercio non corretta potrebbe essere fatto o un’opportunità può essere mancato.

11. Conto Demo?

Buone broker online offrono all’utente un href=”https://brokernotes.co/etx-capital-demo-account/” conto demo target=”_blank”> Ciò richiederà nessun deposito e mentre può essere utilizzato solo per un periodo di tempo predeterminato, conti demo consentirà un potenziale operatore a capire il funzionamento del sito in questione. Broker che non forniscono una tale opportunità dovrebbe essere affrontata con cautela.

12. Trader interazione

Uno degli aspetti migliori di molti dei siti top-rated è che consentiranno agli operatori di interagire tra loro. Non solo questo è un ottimo modo per incontrare persone che la pensano, ma una grande quantità di consigli possono essere raccolte da parte di professionisti del settore. Questa è un’altra caratteristica che sta diventando sempre più comune nei siti più grandi.

Queste sono alcune delle variabili più importanti da tenere a mente quando si sceglie un broker Forex on-line. Mentre nessuna singola metrica definirà una buona piattaforma, ciascuna deve essere considerato con gli altri. Il risultato finale sarà la possibilità di incontrare il miglior sito progettato intorno alle vostre esigenze specifiche.


Jump to top
Loading icon